lunedì 28 novembre 2011

Invettiva

Ci sono cose che io proprio non capisco e che non accetto.
Forse, anzi, probabilmente, è la mia mente semplice a non capire la Mouuuda.
Fatto sta che sono un po' di anni ormai che, quando inizia a fare freddo, nei negozi accadono cose strane.
Nella mia mente l'equazione è semplice.
Fa freddo = mi vesto pesante.
E invece no.
E' sbagliato avere freddo. E' sbagliato vestirsi in modo adeguato alla stagione. Bisogna soffrire, bisogna farsi venire i piedi e le mani blu dal gelo.
Io, qui e ora, voglio dire BASTA.
Basta ai maglioni e i vestiti di lana con le maniche corte. Vogliamo renderci conto che è un controsenso? Se io mi metto qualcosa di lana, porco cazzo, ho freddo anche alle braccia! E' così assurdo? Ho passato tutto lo scorso inverno a cercare un maglione decente che non fosse di Benetton e che avesse le maledette maniche. NIENTE. Non l'ho trovato. Ne ho trovato uno con le maniche corte e quelle lunghe che si possono attaccare. La follia.
Adesso fanno anche i cappotti con le maniche corte. Io sono senza parole.
Basta con 'sta farsa del caldo cotone. Caldo cotone un paio di balle! Se è cotone, NON E' CALDO. E' freddo. Non ti scalda. Infatti, è cotone, non è lana. Ma le commesse te la menano con 'sta storia, tu ci caschi e poi ti congeli.
Basta vendere magliette a maniche corte d'inverno. "Mi scusi, vorrei una maglia da mettere sotto a questo fottuto cardigan di caldo cotone" "Ecco, avrei questa, questa, poi questa." "Veramente la vorrei a maniche lunghe, già morirò di freddo perchè lei mi hai venduto questa cosa che mi fa freddo" "Eh no, a maniche lunghe non ne abbiamo proprio". Ok, sono anziana. Ma io la maglietta con le maniche corte a novembre non la metto. Non vorrei essere ripetitiva, ma io, a novembrequasidicembre, ho freddo.
Basta ai sandali portati in inverno. "Ma tanto te li metti con i calzettoni grossi". No, non hai capito. Io i calzettoni li metto anche con gli Ugg. Se mi mettessi i sandali a dicembre, poi dovrebbero amputarmi entrambi i piedi.
Basta con gli stivali open toe. Ecco, questa, secondo me, è la cazzata estrema. Per fortuna qui in provincia non si vede gente matta che indossa queste calzature. Però esistono. Le persone le comprano. Ma perché?? Tra l'altro, fossero belli. Ma noo, sono ORRENDI. Proprio brutti da vedere. Oltre a non avere il minimo senso.





Bene. Ho concluso.
Avrete capito che sono una vecchia inside.
Ma, io, d'inverno, ho freddo.
Vi ringrazio per l'attenzione.

Fatemi sapere cosa ne pensate voi.

22 commenti:

  1. Io amo te e il tuo post.

    Alcune mie amiche mettono i sandali SENZA calze.
    Scena tipica dell'inverno scorso:
    IO: Ugg, piumino, sciarpa, berretto di lana.
    AMICA: decoltee senza calze, cappotto aperto (!), maglia scollata (!!!!)

    Perchè solo a me (noi) verrebbe una magic combo bronchite-tracheite-colite (tutte le cose che finiscono in -ite vannno bene) se mi vestissi così mentre a lei no??
    Eh? Eh?

    RispondiElimina
  2. amica, io ho freddo anche d'estate!
    comunque anche io non sopporto..un milione di maglioni di lana che mi piacciono e sono tutti a maniche corte!e i vestiti?SOLO cotone..ma a sto punto credo sia il segreto..cioè, ti vesti di cotone-->hai un gran freddo-->passi giornate intere in bagno a causa di congestioni-->SEI MAGRA
    e quelle maledette scarpe open-toe con -5gradi?cazzo ogni donna, anche la più figa con quelle scarpe è inscopabile...
    bacetti bella mia, e buona settimana...

    RispondiElimina
  3. Mi sa che sono vecchia dentro pur'io: sono d'accordo su tutto.
    Tranne una cosa: io ho un vestito di lana di Zara, a maniche corte, lo indosso sopra una maglia a maniche lunghe di intimissimi (le hanno tutti gli anni e sono splendide, se le cerhi)e crea la pesantezza ideale per stare in ufficio otto/nove ore: non ho freddo, ma non sudo come col dolcevita (maledetti riscaldamenti a palla!).

    RispondiElimina
  4. Sono d'accordo in pieno!!
    Ormai è una faticaccia trovare magliette a maniche lunghe...assurdo!! In più è da un po' che cerco un vestito INVERNALE, carino, ma da portare anche senza che ci sia un'occasione particolare, ne ho visti a migliaia, ma sono tutti o a maniche corte o troppo leggeri per essere portati in inverno...
    Ammetto di averne preso uno a maniche corte, ma di tessuto pesante, lo metto con una maglietta dello stesso colore a manica lunga, ma cmq non è la cosa più calda del mondo..
    Non ho ancora visto qualcuna portare i sandali in questa stagione, tranne in tv ( ma è un'altra storia), e forse c'è qualcuno che ancora non ha raggiunto questi livelli di pazzia..
    In ogni caso, uno dei pochi negozi a prezzi modici che vende anche maglioni ( a maniche lunghe! :P) è OVS, trovo che alcuni siano anche particolarmente belli!

    RispondiElimina
  5. Fondiamo il club delle vecchie... allora! :) tanto più che in ufficio da me spesso si sente freddo anche con il cappotto e il cappello in testa. GIURO! ci sono le vetrate e le pompe di calore non riescono a mantener caldo l'ambiente. Certe volte nell'auto parcheggiata fuori trovo una temperatura più piacevole...

    RispondiElimina
  6. la penso esattamente come te. e vogliamo parlare degli stivali d'estate? O.o

    RispondiElimina
  7. Come ho potuto dimenticare le decolleté senza calze? Altra moda inutile e dannosa.

    In ogni caso, anch'io ho dei vestiti di lana con le maniche corte e li porto con una maglia a maniche lunghe sotto. Ma ho freddo!

    @Isabel: gli stivali d'estate meriterebbero un post a parte.

    RispondiElimina
  8. ok che qui da me oggi ci sono 20 gradi onesti, però in inverno pieno (gennaio/febbraio) ad Alassio vedi le signorine alla moda con sabot senza calze, a me vengono i geloni solo a guardarle *_*

    RispondiElimina
  9. Oggi c'è una al lavoro con minigonna, senza calze e open toe.Io mi sono ghiacciata solo a vederla,e sono una che ha sempre le scalmane.

    RispondiElimina
  10. Anche io d'inverno gelo...Sarò vecchia anch'io...?!

    RispondiElimina
  11. se fai una petizione-raccolta firme-manifestazione, contami.

    cioè, se guardi le vetrine, metà della roba esposta è estiva. magliette maniche corte in cotone a go-go. cosa faccio, le compro e le metto via per giugno??
    io che quando ci sono 18 gradi, ho freddo, sto soffrendo enormente.

    che proprio non capisco che male gli hanno fatto le maniche lunghe.

    RispondiElimina
  12. Sottoscrivo in pieno tutto il tuo post...io ho dei vestiti di lana a maniche corte e li metto con sotto un dolcevita di tezenis in cotone...resta il fatto che però le braccia mi si congelano comunque!!!Sabato sera uscivo con delle amiche e mi mentre le aspettavo mi sono trovata circondata da ragazzine sui 16/17/18 anni tutte con ballerine senza calze e giubbini in pelle molto leggeri...io ovviamente cappotto,sciarpona,collante 800000denari in microfibra e vestito con coprispalle...ok sono vecchia ma almeno conservo le mie dita dei piedi che altrimenti andrebbero incontro a congelamento!!!
    Stessa cosa al contrario per gli stivali d'estate...ma come si fa?!?!
    Resti sempre una tra le mie letture preferite!!!

    RispondiElimina
  13. Condivido in toto.
    Io stratifico lana su lana.

    RispondiElimina
  14. concordo su quasi tutto, salvo solo le maglie a maniche corte che sotto le giacche di LANA porto al posto della camicia che mi fa insalsicciata. per il resto io proibirei la vendita degli stivali open toe... e con questo ho detto tutto. E per fortuna stiamo in provincia...

    RispondiElimina
  15. Ecco... Io la lana non la riesco a portare... Sta cosa del caldo cotone mi ha salvato la vita perché non sapevo più cosa indossare...

    E comunque per fortuna io ho quasi sempre caldo anche in inverno...

    Detto ciò... I sandali con qualsiasi tipo di oggetto che copra il piede (che siano calzettoni o collant) non si possono vedere!

    Gli stivali open toe li ignoro. Per principio!

    OSCENI!

    RispondiElimina
  16. Faccio parte del club delle vecchie inside anche io... e mi consola 'sta cosa!
    Odio le maglie in lana con maniche corte, e ti dico di più l'anno scorso a Natale ne ho ricevuta una in lana pesantissima a maniche corte e collo alto(!!!).
    E odio ancor di più gli stivali open toe... oltre a congelare le dita sono proprio brutti brutti!!
    W la lana, W gli Ugg e soprattutto W le maniche!!! :-)

    RispondiElimina
  17. Vecchia inside a rapporto! Quando arriva il freddo non c'è nulla di meglio di un bel maglione a collo alto e con le maniche! Davvero non capisco questa moda che porta le maniche corte e stivali open toe di inverno, mentre d'estate si vedono magliette a collo alto (!!) e stivali (urendi!).
    Il problema è che c'è gente che li mette...e io mi chiedo se non svengono ogni volta che li tolgono...!

    RispondiElimina
  18. Finalmente qualcuno lo dice! Basta le maniche corte! E se vedo un'altra persona fuori per strada con le BALLERINE con i piedi nudi, vado lì e le regalo un paio di calzettoni!

    RispondiElimina
  19. Io per le magliette a maniche lunghe ho risolto: le trovo nei negozi di biancheria! E sono anche carine...Oltre ai classici negozietti puoi anche provare in quelli come Tezenis.
    Ne ho trovate anche alcune di cotone felpate, felpatissime, così quando le metto con i maglioni a maniche corte non ho freddo!

    RispondiElimina
  20. Posso dirti che ti stimo molto?

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...