mercoledì 28 marzo 2012

Ho sette anni

Ecco, qui, sono ancora viva.
Inizia a fare caldo e io che combino?
Mi trasformo in una palla informe e sofferente di muco e catarro. Bella immagine, eh?
Sembra che ora il peggio sia passato, ma sono così fiacca che fare due rampe di scale potrebbe essermi letale.
E torno da voi con un post di rara inutilità.
Tema: i Lego.

Io ho sempre amato i Lego. Mi sono sempre divertita un sacco a costruire un po' di tutto.
Immaginate la meraviglia quando, nel 1992, è uscita la serie Lego Paradisa. Tempo fa ho fatto un sondaggio su twitter, ce la ricordavamo solo io e un'altra ragazza. Lo trovo INACCETTABILE. Io mi ricordo anche la canzoncina della pubblicità! "Paradisa Paradisa, ma che solo che c'è! I cavalli, il surf, il mare e tanti amici per me! Una villa da favola, per tuffarsi nel bluu. Paradisa Paradisa, vieni a starci anche tu!" (a breve vengono a prendermi quelli della neuro, non temete) (capite perché non riuscivo a passare procedura penale? Il mio cervello è intasato da questa roba).
Io avevo questa villa:

Era fighissima.
Avevo anche qualcos'altro, ma adesso non mi viene in mente. Forse era una spiaggia, o un maneggio. O entrambi.
Comunque, un paio di settimane fa ho risposto ad un annuncio per fare la promoter in un negozio vicino a casa mia, non specificavano per cosa, un generico "giocattoli".
Viene poi fuori che "giocattoli" significa la nuova collezione Lego Friends, costruzioni per bambine dai 5 ai 12 anni. L'evoluzione di Paradisa. Ommioddio.
In cosa consisteva il mio lavoro? Nel costruire un salone di bellezza e un bar fatti di Lego, nell'aiutare le bambine a costruire le cosine più piccole e nell'elargire gadget rosa firmati Lego. Indossando una maglietta rosa. Un sogno, insomma.
Io 'sta maglietta me la metterei per andare in giro, a dirla tutta.
E niente, mi sono divertita un mondo.
Ho circuito bambine per far comprare questi Lego, ma, alla fin fine, piacevano quasi di più alle mamme. Ho visto passare madri con l'occhio lucido che mi dicevano "Io ho solo maschi..." e poi, rivolte ai pargoli "Eh, queste sono le costruzioni che piacciono alla mamma". Amica, io ti capisco.
Cioè, guardate:



Hanno anche fatto i presonaggini con le facce vere, non da lego, tipo le bamboline di Polly Pocket.
E dovevo regalare portachiavi e gommine a forma di mattoncino. Ovviamente me ne sono portati a casa... diciamo uno.


Insomma, com'è come non è, passano in allegria queste otto ore, io avrei voluto implorarli di farmi tornare a giocare lavorare anche il sabato successivo, ma non era il caso.
Raccolgo armi e bagagli, chiedo cosa farne di tutta la roba sparsa per lo stand che mi era stato assegnato. "Per caso hai delle nipotine? Se vuoi portati a casa qualcosa". Ahhaaa. OVVIO che ho delle nipotine. Si chiamano Laura e Laura, e hanno entrambe 28 anni.
Quindi, tutta felice, mi sono portata a casa il salone di bellezza e la decappottabile di Stephanie.

Il fatto è che io le ho davvero un paio di cuginette di 7-8 anni.
Ma i Lego me li voglio tenere io lo stesso.
Quanto sono grave?
Come dite? Ah, sono da ricovero?

Ok, vado a richiamare quelli della neuro, così mi portano via.

29 commenti:

  1. Ma io quel portachiavi lo bramo!!! Ma te ne dovevi rubare di più e rivenderli su ebay, una rincoglionita che li comprava (io io io!!!) la trovavi sicuro.

    LaFede_C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà ne ho un paio in più e ci avevo pensato a metterli su ebay...

      Elimina
  2. Che belliiii Io voglio anche le gommineeee!

    RispondiElimina
  3. spettacolo! ma quale neuro... che invidia :P

    le nipotine Laura e Laura di 28anni, sono fantastiche hahaha

    http://viverea4lee.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Oddio *-* Voglio anch'io ç_ç perché qua trovo solo annunci tipo "cerca di vendere un abbonamento da 700mila euro al giorno alla vecchina con la pensione minima"?

    RispondiElimina
  5. ma la villa della prima foto l'avevo anche io, con il cameriere servizievole, la macchina(schiantata più volte),la camera sotto la cupola! che figata! ce l'ho ancora in soffitta, a dir la verità. Se si può, non si butta via niente (ho ancora l'ospedale e lo chalet svizzero apribile in due per giocarci come in sezione). Ed ho anche conservato un personaggio degli anni 70, con le sembianzxe di Jim Morrison, capelli lunghi e braghe a zampa.
    L'amo e non lo butterò mai. In questo sono conservatrice: viva le vecchie pupazze lego con i lineamenti e gli arti legnosi.
    Hai fatto bene a portarti via il salone e la macchina, sono certa (ehm) che ti torneranno utilissimi (io potrei anche valutare l'idea di giocarci, due innoque battute all'insegna dei vecchi tempi non possono nuocere)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio ho scritto veramente innocuo con la Q?

      Elimina
  6. I Lego sono magnifici e anche io li adoravo. =)

    RispondiElimina
  7. i. lego. paradisa.
    eccome se me li ricordo, li avevo anche!!! <3

    RispondiElimina
  8. Non ci sono più i Lego di una volta! (sospiro).

    RispondiElimina
  9. Anche io ce l'avevooo!!Dopo anni di sfruttamento ad opera di mio fratello per farmi costruire l'astronave dei lego, il trenino dei lego, il carroarmato dei lego questa cosa qui era da lacrime agli occhi!!
    Avevo anche qualcos'altro, ma proprio non riesco a ricordarmi cosa...Credo che a casa di Madreh siano ancora montati infilati in un ripiano in alto di una libreria...quando ci vado controllo!

    RispondiElimina
  10. Mi sono appassionata al tuo racconto!
    Devo dirti la verità, nonostante la mia veneranda età non conoscevo la linea Paradis :( Pero' ho sempre amato tantissimo i mattincini della lego, mi piaceva fare le casette con le porte e le finestre che si aprivano davvero!
    Negli ultimi anni, probabilmente con il tragico avanzare dell'età, mi sono nuovamente appassionata alle Barbie (oltre la classica passione che ho per Hello Kitty, nn mi odiate vi prego).
    Eh si, anche queste a volte ritornano... Le ho sempre bramate, fissandole sugli scaffali dei negozi di giocattoli. Poi, a Natale scorso, sono riuscita a vincerne una in occasione di una lotteria (Barbie Fashionistas) ed un'altra mi è stata regalata da una cara amica... Mi sentivo come la bimbina di Monster & Co.

    Una cosa: ma secondo te, quei portachiavi, si possono trovare nei negozi di giocattoli o è puro merciandising x promozione? Sai, anche io avrei una "nipotina"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho proprio idea, sai. Ma probabilmente sono cose che fanno appositamente per le promozioni.

      Elimina
  11. ommioddio, le gommine! ommioddio, il portachiavi!
    LI DESIDERO e LI BRAMO!

    RispondiElimina
  12. Domani pomeriggio posso venire a giocare a casa tua? Porto i succhi di frutta nel cartoncino e la Kinder Fetta al latte per la merenda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti aspetto allora.
      Io offrirò il Fratino e il succo Billy nella bottiglietta di vetro.

      Elimina
  13. mio dio, io vorrei viverci in un mondo fatto di lego.
    io che con i lego ci ho anche confezionato un regalo x moroso.
    io che avevo quella fantastica villa, e anche la spiaggia..e anche il set barchetta/windsurf.
    io che avrò figli che giocheranno SOLO con i lego...
    amica io ti comprendo.
    vorrei essere una delle tue due finte laura al momento!

    RispondiElimina
  14. IO LI ADOROOOOOO! ce lo siamo già dette più e più volte. ringrazio Dio tutti i santi giorni di avermi mandato laCamy una bella femmina pronta per ricevere tutti giochi principeschi ed esclusivamente di colore ROSA. :*

    RispondiElimina
  15. tu sei meravigliosa!!!!
    ciao
    Marta

    RispondiElimina
  16. Hai fatto benissimo a prenderli! Non cederli alle cuginette per nessun motivo! ;-)

    RispondiElimina
  17. a me ste fortune non capitano mai..... al massimo mi regalano penne che non scrivono....

    RispondiElimina
  18. buahahahahah... mi hai fatto morire! nemmeno io me la ricordo questa Paradisa... però questi sono carucci da morire è!

    RispondiElimina
  19. m'hai fatto spanciare, però io preferisco sempre i giochi anni 80-90! questi odierni li trovo troppo infighettati (e poi ci si lamenta che le bambine a 12 anni già troieggiano in giro..)

    RispondiElimina
  20. Cazzarola...io non mi ricordo di questa Paradisa. E' inconcepibile!!!
    Cmq pure io mi sarei portata via tutto XD

    P.s. Ho cambiato indirizzo :) Adesso mi trovi a http://la.pestifera.me :)

    RispondiElimina
  21. Anche io avevo i Lego Paradisa. Bei tempi quelli...
    Mi spaventano soltanto le bamboline di Lego Friends. Non ho mai apprezzato le evoluzioni degli omini (viva le Polly Pocket microscopiche!)

    RispondiElimina
  22. Ma Lego Friends è la nuova idea della Lego che ha suscitato le proteste di molti genitori e non? Quella tutta in rosa, stereotipata, con meno mattoncini e più semplici? :( La Lipperini ne parla qua: http://loredanalipperini.blog.kataweb.it/lipperatura/2012/03/23/colours/ visto che lo pubblicizzi magari ti interessa sapere perché non è un passo avanti per il mondo dei giocattoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo letto qualcosa in merito alle polemiche che ci sono state su questa nuova serie Lego e sono andata a leggere il blog che mi hai linkato.
      Io qui, comunque, parlo di questi giocattoli solo perché ci ho lavorato per una giornata, non mi sono permessa di dare giudizi pedagogici. Ho solo detto che a me, ragazza di 28 anni, piacciono.
      Tutto qui.

      Elimina
  23. quei porta chiavi sono davvero carini!! anche io me li terrei :D

    RispondiElimina
  24. Anche io avevo quella villa! E me li ricordo tantissimo, ti ho trovata su google immagini :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...