lunedì 18 giugno 2012

Spiaggia: pensieri sparsi

- Credo che esistano poche cose che mi urtano i nervi come gli zoccoli col tacco in spiaggia. Tu, che vuoi fare la figa, cammina sulla sabbia con quei cosi. Sì, dai, così io, dalle mie infradito rasoterra, rido. Ti auguro cadute rovinose nella sabbia bollente in mezzo a omaccioni unti d'olio solare che rideranno di te.



- Uomini con gli slip bianchi. Vogliamo parlarne? Vogliamo proprio parlarne? Forse è meglio di no. Tamarri maledetti.


- Voi, geni del male, che nei primi anni 2000 vi siete fatte tatuare un originalissimo tribale appena sopra il fondoschiena solo perché ce l'aveva Anastacia e andava di moda, vi sentite tanto fighe adesso? Fateci caso, ce ne sono una montagna che ce l'hanno. Ma la tristezza.


- Vorrei fare un appello alle case produttrici di costumi. Partendo dal presupposto che io sono fermamente contraria a quell'obbrobrio che è il bikini con la parte sotto a perizoma, vogliamo fare una legge che proibisce la vendita dei suddetti costumi di taglia superiore alla 42? Anche alla 40. Visto che le donne evidentemente non conoscono i propri limiti e mettono il perizoma in spiaggia anche se hanno il culone. Con tutto il rispetto per i culoni, di cui io, per altro, sono portatrice sana. Che poi andiamo a finire come Valeria Marini.


- Altro punto dolente. I costumi Calzedonia. Carini, per carità, anche se me non piacciono particolarmente. Però, se compri un costume Calzedonia, devi essere pronta al fatto che in spiaggia ci saranno almeno altre 20 persone che lo indossano. E a quelle 20 persone, probabilmente, starà meglio che a te. Io ieri ne avrò visti 15 di questi:


E no, a nessuna stava così.

- Del trucco in spiaggia potrei parlare diffusamente. Anche della french sui piedi. Mi limiterò invece solo a dire NO. Assolutamente no.

- Infine ho scovato nel mio cassetto un costume di h&m comprato l'anno scorso per la mirabolante cifra di 9 euro, mai indossato perché mi ero dimenticata di averlo acquistato, mi sta decentemente e ho addirittura scoperto che non si scioglie a contatto con l'acqua. Gioia e gaudio.
Quindi, sì ai costumi di h&m. No al cattivo gusto.

31 commenti:

  1. Possiamo aggiungere gli stivali di pelle in spiaggia? E il topless delle prugne secche?E quelle che si portano specchietto e pinzetta??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha, specchietto e pinzetta per raggiungere anche quelle zone in cui non batte il sole!!

      Elimina
  2. Tezora io sabato ho visto una a mare con gli stivali.

    Agliuto!

    RispondiElimina
  3. Ecco, degli stivali d'estate credo parlerò in un altro post, è un argomento che mi sta particolarmente a cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio sì. I famosi 'indianini' tarocchi hahaha

      Elimina
  4. Ogni anno mi diverto a guardarmi intorno e contare tutti i costumi calzedonia, golden lady e tezenis.
    Se compro il costume da golden point cerco di capire quale potrebbe essere il meno quotato, per 3 anni ci sono riuscita, il 4 anno ho fallito clamorosamente e mi sono ritrovata piena di cloni.
    Il costume bianco lo accetto SOLO su David Gandy.

    RispondiElimina
  5. beata te che hai potuto vedere la spiaggia! io forse con il cannocchiale due settimane fa e ciò mi è valso lo stesso un eritema sul collo che sembravo una lebbrosa. Tutto per aver passeggiato una misera mezz'ora lungo la via del mercatino di Cesenatico. Vabbè. Ora torno a morire sul lavoro, ma non senza accodarmi alla osservazione sulle balene moscie in bikini. Io che non sono balena, ma sono moscia mi faccio già dei problemi per la mia moscitudine, queste non si vedono? o forse dovremmo imparare tutte a farci meno problemi?
    sul trucco, ma per favore, già mi dà noia sentirmi unta di crema...

    RispondiElimina
  6. Ieri in spiaggia non ho fatto altro che dire: IO NON VOGLIO ARRIVARE A QUEI PUNTI! Donnoni 60enni e passa con i BIKINI a triangolo e la brasiliana! Non mi sono mai amata tanto!
    E ragazzina magrissima e secchissima con sandalo zeppa di sughero in spiaggia. Almeno lei però non aveva le vesciche sotto i piedi. DioSanto!

    RispondiElimina
  7. Il male del male? Tatuaggio enorme sulla parte bassa della schiena in un ragazzO!!! Che schifo.
    Vogliamo parlare anche dei capelli in spiaggia? Di quei mezzi chignon e tutto il resto dei capelli sciolti? O t fai lo chignon o li lasci sciolti cazzo.

    Vogliamo anche spendere due paroline sui vestiti neri? La lista è lunga.
    Comunque...volevo comprarmi un costume. DONNE CONSIGLIATEMI.

    RispondiElimina
  8. So di essere mega ignorante e che scuoterai la testa indignata per la mia domanda maaa....perchè no le french sui piedi?

    Sofi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oscenità. oscenità.

      Elimina
    2. lo schifo fatto pedicure

      Elimina
    3. ignobile, inorridisco, no french!

      Elimina
  9. E' incredibile: ogni volta che fai queste carrellate di considerazioni sono d'accordo con te punto per punto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io trovo veramente anacronistico che qualcuno nel 2012 esibisca ancora il topless.

      Elimina
  10. Ahahaha! Verissimo! Che tristèss!
    O quelle con shorts in jeans e orecchini di un metro quadrato?! Ma per piacere!

    RispondiElimina
  11. posso aggiungere le poratche che si spinzettano l'inguine a cosce aperte, sulla riva? Non sai quante ne ho viste.

    Non so te, ma vidi un figo col mutandino bianco che...che... **

    RispondiElimina
  12. Concordo con tutto e aggiungerei che ogni sorta di slip da uomo dovrebbe essere bandito dalla spiaggia, così come dovrebbero invece proliferare delle estetiste da spiaggia il cui unico compito dovrebbe essere rendere umani certi grizzly che trovi lungo il bagnasciuga... solo a vederli la temperatura sale di 10° in più!!!

    RispondiElimina
  13. ho comprato un costume h&m e mi ha dato grosse soddisfazioni

    RispondiElimina
  14. Quando si parla di slip maschili riemerge nella mia mente un ricordo da brivido: un tizio secchissimo che passeggiava sulla spiaggia con un micro slip dei puffi...da sbellicarsi per il ridere!

    RispondiElimina
  15. Sono spettacoli che ti fanno accapponare la pelle. Soprattutto le obese col bikini. Con un bel costume intero potreste anche essere carine :P

    RispondiElimina
  16. ma solo da me quest'anno ho visto un fiorire di tette finte????

    RispondiElimina
  17. Ciao io sono Gaia!
    la scorsa settimana mentre ero all'Elba per qualche giorno di vacanza, lontana da Milano, ho preparato un post che ho intitolato "Campionario da spiaggia": una cosuccia ironica sui tanti tipi ridicoli che si vedono in spiaggia, sia uomini che donne!
    Volevo pubblicarlo, poi mi sono detta che avrei aspettato: tra qualche giorno torno di nuovo in Toscana, al mare e sono certa che ne vedrò altre di assurdità da spiaggia!
    Così poi snocciolo tutto in un solo post! :)
    se ti va di fare una visitina al mio blog, ti aspetto!
    buona giornata, Gaia

    RispondiElimina
  18. Ciao io sono Gaia!
    la scorsa settimana mentre ero all'Elba per qualche giorno di vacanza, lontana da Milano, ho preparato un post che ho intitolato "Campionario da spiaggia": una cosuccia ironica sui tanti tipi ridicoli che si vedono in spiaggia, sia uomini che donne!
    Volevo pubblicarlo, poi mi sono detta che avrei aspettato: tra qualche giorno torno di nuovo in Toscana, al mare e sono certa che ne vedrò altre di assurdità da spiaggia!
    Così poi snocciolo tutto in un solo post! :)
    se ti va di fare una visitina al mio blog, ti aspetto!
    buona giornata, Gaia

    RispondiElimina
  19. Domenica ho visto ragazzine, truccate come Moira Orfei, con degli orecchini grandi come dei lampadari e bracciali talmente grossi che mi stupisce che riuscissero a restare a galla! Per non parlare dei tacchi 15 portati con nonchalance sugli scogli appuntiti, scoscesi e irregolari...mah!

    RispondiElimina
  20. a quanto pare non sono l'unica che guarda questi obbrobri...

    RispondiElimina
  21. i giorni scorsi sono stata in toscana, in un posticino tranquillo, un po' fighetto, a giugno (già di per sé un mese da famiglie in uscita libera) e credevo che con tutte queste variabili non avrei visto obbrobri e tarrate varie in spiaggia. invece... lo slippino bianco da uomo l'ho notato anch'io e temo che quest'anno sia il pezzo forte dell'italiano medio al mare. evviva l'effetto-mutanda...

    RispondiElimina
  22. Gli uomini con lo slip bianco! Non ci sono parole.

    RispondiElimina
  23. le donne non conoscono i loro limiti quando ne hanno a pacchi
    e si trovano 1000 difetti quando ne hanno due
    un mondo contorto :)

    RispondiElimina
  24. e pensa a quando tutte le tipe che hanno quel genere di tatuaggio scopriranno che per questo motivo non potranno fare l'epidurale durante il parto!!! eheheheh mi sa che se ne pentiranno amaramente!!!
    Io cmq bandirei ogni genere di slippino da uomo, non solo quello bianco!!!

    RispondiElimina
  25. perfettamente d'accordo con te carini H&M e anche quelli di Oysho...e poi c'è modo e luogo per sfoggiare costumi mini se non sei The Body... classe e buon gusto sempre anche al mare ;-)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...