lunedì 4 febbraio 2013

Il mio weekend

Oggi ruberò la rubrica di Piperpenny "Weekend review", perché finalmente vale la pena raccontarvi il mio.

Sabato è stata la giornata ideale.
Il paradiso.
A casa da sola (c'era anche Fratello, ma sono dettagli), sveglia ore 10.40. Cosa che non capitava da tipo dieci anni.
Mi peso. Ho perso ancora. AH. Alla faccia della bilancia vigliacca della dietologa.
Colazione con calma, guardo fuori e c'era il finimondo, pioggia, vento e gelo; Fratello va a fare cose in giro nella bufera, io mi faccio le unghie.
Pranzo presto perché è venuto da noi il nonno, amene chiacchiere, fuori ancora il diluvio.
Fratello se ne va di nuovo, io TORNO A LETTO E DORMO ANCORA.
Riprendo coscienza, fuori c'era ancora il disastro, cosa vuoi fare? Faccio i muffin. Mele e cannella.



Sono venuti veramente buoni e leggeri.

Poi, cos'altro avrei potuto fare se non un bagno di sei ore?
La bellezza. Il relax.
Ho sperimentato un pezzo di questo:

E' venuta fuori tanta bella schiuma profumata.
Mi sono bevuta un litro di tisana mora e lampone.
A cena ho mangiato una pizza, ho guardato telefilm e ho concluso il mio sabato solitario.

Domenica. Incredibilmente un sole bellissimo. Freddo, ma stupendo.
Così si va. Al Carnevale a Venezia.



Ovviamente c'era il delirio di gente, ma, a dire il vero, per me non è stato un problema.
Poi ero con gente che ne sapeva e abbiamo fatto le strade "giuste", dove non c'era proprio il disastro.




No, non ho fatto foto alle maschere, mi imbarazza fotografare la gente che non conosco... Lo so, è un problema mio.

Abbiamo camminato tanto, io non ho mangiato le frittelle e sono fiera di me, anche se il mio vero debole sono i crostoli (galani, chiacchiere, frappe, chiamateli come volete. Anzi, no, chiamateli crostoli che è il loro nome vero).

E, pensate, al ritorno sono perfino riuscita a sedermi in treno.
E niente, questo è stato un bel weekend.

11 commenti:

  1. Crostoli, il loro nome vero.

    E diciamolo.

    RispondiElimina
  2. Il mio weekend:

    venerdì: mal di testa + cena con lui
    sabato: mal di testa + cena con amici
    domenica: mal di testa + juve

    Ecco.

    RispondiElimina
  3. Noooo come crostoli!da me sono i galani e ogni volta che li chiamano chiacchere mi viene male...

    RispondiElimina
  4. Bel Weekend è troppo poco! Bravissima...

    Anche io tra tortelli e chiacchiere preferisco le seconde... ma si chiamano CHIACCHIERE ^_^

    RispondiElimina
  5. no no il nome vero é bugie!non scherziamo eh..
    invidio la tua domenica perché 1) non ho mai visto Venezia e 2) perché a carnevale deve essere ancora più bella, ma quel sabato di relax solitario, forse, lo invidio ancora di più!

    RispondiElimina
  6. Sono felice per te che hai passato un bel week end. Due giorni "perfetti" possono riconciliare con il mondo ! Martina
    BloggHer women's kaleidoscope

    RispondiElimina
  7. CROSTOLI is the answer!
    I muffin son sicuramente venuti meglio dei miei, ho paura di aver avvelenato qualcuno l'ultima volta. (non sei stata male vero?)

    RispondiElimina
  8. Quanta invidia per il tuo we!! BRAVA!!
    io non ho ancora capito come si chiamano sti cosi!
    Da me a Livorno sono i Cenci! Comunque cone li chiami li chiami sempre buoni sono!

    Simona

    RispondiElimina
  9. Ciao che bello il tuo blog! mi sono appena iscritta, anch'io ne ho uno di recensioni cosmetiche bio, se ti va di vederlo.....

    grazie mille! un saluto dalla Meg ^___^

    http://icosmeticidellameg.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. <3 Vabbé, m'hai messo speranza nel mondo, tipo.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...